In evidenza

Scatti di scena

Terza puntata

In onda martedì 15 aprile alle 21:15

L’ennesima rata dell’enorme debito con la Meinar è alle porte e i soldi per pagarla non ci sono. Come se non bastasse, Neri e Andrea scoprono che le botti della tenuta, necessarie per portare avanti l’idea del giovane Masci di creare un grande vino, sono da buttare.

Informata da Jacopo, Olga Von Brurer fa in modo che nessuno dia loro nuove botti.

Pressata dai debiti e dall’impossibilità di portare avanti il progetto di Andrea, Emma, pur di pagare la rata in scadenza, decide di vendere il vino alla grande distribuzione. Andrea e Neri non ci stanno, ma Emma è inamovibile.

Non senza difficoltà Andrea convince Neri a sottrarre del vino di nascosto e continuare, così, ad inseguire il sogno di suo fratello Riccardo.

Olga, intanto, scopre che Andrea, per pagare la prima rata del debito, ha truccato un incontro di boxe. Certa di poter sfruttare l’informazione a suo favore, decide di tessere una trappola per incastrare il giovane Masci.

Andrea, intanto, inizia a sospettare che dietro a molti degli incidenti occorsi alla sua famiglia, non ultima la mancata vendita delle botti, vi sia la mano di Olga.

Ne parla con Marianna che, anche se difende a spada tratta l’operato e l’onestà di sua madre, cova in realtà i suoi stessi dubbi. Spinta dal desiderio di capire cosa si nasconde dietro all’ossessione di Olga Von Brurer per la Santangelo, decide, così, di intraprende un’indagine per scoprire la verità.

Grazie a Michel la Santangelo riesce a trovare le botti necessarie per barriquare il vino. Olga, consapevole che i Masci non si arrenderanno mai, decide di sferrare un colpo fatale e definitivo alla Santangelo.

Jacopo vive giorni difficili. Ormai la sua ricandidatura a sindaco del paese è definitivamente sfumata. Le tensioni con sua moglie crescono di giorno in giorno e, come se non bastasse, Lavinia, la sua primogenita, ha una relazione con Picchio, figlio del suo più grande avversario politico. A peggiorare la situazione ci pensa Olga che, in cambio della promessa di una brillante carriera politica, gli chiede di sabotare il vino della Santangelo. Dilaniato dal dubbio Jacopo, traditore per necessità e non per indole, decide infine di accettare.

Silvia, indifferente alle attenzioni di Guido, tenta in tutti i modi di sfuggire l’attrazione che prova per Andrea. Un senso di colpa profondo e all’apparenza immotivato la porta a ostacolare in tutti i modi anche il legame paterno che il giovane Masci sta costruendo con Paolo.

Un atteggiamento che Emma, Michel e Neri non riescono a spiegarsi. Solo Silvia e Andrea ne conoscono e custodiscono le ragioni, sepolte in un passato oscuro e doloroso. Nonostante tutto, però, dopo aver scoperto il piano di Neri e Andrea, Silvia decide di sostituirsi a suo padre e aiutare il giovane Masci a sottrarre di nascosto il vino necessario per portare avanti il suo progetto. L’arrivo imprevisto di Silvia e Andrea, impedisce a Jacopo di portare a termine il piano di Olga.

Una volta soli, vinti dal desiderio, Andrea e Silvia fanno l’amore. Ma un’amara sorpresa attende Andrea

Rai.it

Siti Rai online: 847